Inserisci qui le parole..

E premi invio.

LA RUOTA DELLA SOPRAVVIVENZA

Mi chiedono in tanti: “Perché le aziende non crescono?”. È il titolo del mio ultimo libro ed ho provato a sintetizzarlo in un unico schema.

Voglio precisare che le regole per una felice sopravvivenza, nel XXI secolo, sono le stesse riguardo le aziende, i loro prodotti e le persone. Ma guardiamo il grafico proposto, che non ha una gerarchia o un punto di partenza precisi.

Innanzitutto, in un mondo altamente competitivo aziende, prodotti e persone devono sempre più essere AFFIDABILI, intendo dire capaci di mantenere un comportamento (una funzionalità, per i prodotti) etico e responsabile. La qualità viene subito dopo.

A seguire, devono aver cura del BELLO, cioè far traspirare armonia e comfort. È bello e confortevole il tuo luogo di lavoro? E il prodotto che stai utilizzando in questo momento? E come ci si sente a stare con te?

Ancora, è importante che siano DIVERTENTI, quindi gradevoli e motivanti. In che tipo di ambiente di lavoro vivi? Magari c’è da impazzire nell’utilizzare certi prodotti e servizi, ovvero non sai trovare l’aspetto ludico in ciò che fai e tutto diventa più pesante…

A seguire, occorre che siano ADATTI, adeguati e flessibili ai vari contesti. Quante aziende, quanti prodotti e quante persone si trincerano dietro i propri tradizionali punti di forza, mentre il mondo va avanti!

Infine, non dimentichiamoci del GIUSTO, elemento che ci rammenta come le aziende, i prodotti e le persone debbano sempre perseguire l’equità e il valore. Non chiedere più di quanto possa valere ciò che produci. Oggi è più facile far emergere gli imbellettamenti: meglio comprendere dove poter incrementare il valore della tua offerta.

Leggi pure: PERCHE’ LE AZIENDE NON CRESCONO https://www.giuseppesalvato.it/perche-le-aziende-non-crescono/

SMAU BOLOGNA 10 giugno 2016: PERCHE’ LE AZIENDE NON CRESCONO …e le persone neppure https://www.giuseppesalvato.it/smau-bologna-10-…-persone-neppure/